Percorsi mtb in Val Tanaro
Itinerario 28
Salita dal Colle di Nava a Madonna dei Cancelli

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 4/2007 connessione
Punto di partenza: Colle di Nava
Come arrivare: Il Colle è raggiunto dall'itinerario 8 e dall'itinerario 21.
Itinerario.
Al Colle prendiamo una stradina asfaltata che sale in direzione ovest (segnavia AVphp). L'asfalto termina quasi subito e saliamo su sterrata ad un bivio dove continuiamo a salire, a sinistra.
Raggiungiamo un serbatoio dell'acquedotto e proseguiamo sul sentiero che sale con tratti ripidi e non ciclabili.
La faticosa salita termina al bel forte Possanghi (km 1,2).
Aggiriamo il forte e seguiamo il comodo e largo sentiero che raggiunge un incrocio (km 2,6). Proseguiamo diritto, sul segnavia e, superando qualche tratto ripido, raggiungiamo un altro incrocio (km 3,6) dove ancora andiamo diritti.
Con una ripida salita raggiungiamo la sommità e, con qualche saliscendi, usciamo sulla strada provinciale in località Colla dei Boschetti (km 4,1).
Fin qui abbiamo seguito al contrario l'itinerario 21. Attraversiamo la strada e prendiamo la larga sterrata di fronte.
Seguiamo costantemente la sterrata che sale con qualche ampio tornante. Trascuriamo le deviazioni e raggiungiamo un bivio (km 6,4) tra due strade equivalenti dove andiamo a sinistra.
La strada scende leggermente e sale infine alla chiesetta della Madonna della Neve ai Cancelli (km 7,5).
Dislivello: 570
Ciclabilità: 92%
Asfalto: -%.
Osservazioni:
Variante 28.1:
Percorribile solo in discesa, frequentata dai freeriders che salgono in macchina ai piedi del forte.
Ritorniamo al bivio tra due strade equivalenti e proseguiamo ancora sull'itinerario di salita per un centinaio di metri. A destra inizia un sentiero che prendiamo.
Con qualche leggero saliscendi raggiungiamo il grande forte (km 0,3) e scendiamo per raggiungere la strada di accesso. Al primo tornante (km 0,5) prendiamo la evidente traccia lasciata dalle bici.
Scendiamo velocemente nel bosco, superando qualche ripidone ed usciamo sulla strada sterrata, in corrispondenza di un tornante (km 0,7).
Proseguiamo a destra sul sentiero che scende nella foresta. Non ci sono segnavia ma i solchi delle ruote non consentono errori di tracciato.
La discesa raggiunge esattamente la Colla dei Boschetti (km 1,6).


 mappa  gps  foto  foto  foto


Climb Madonna dei Cancelli from Colle di Nava

Updating:
4/2007
Start point: Nava Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerary 8 and by the itinerary 21.
Itinerary.
To the Pass an asphalted narrow road that climbs in west direction we take (signal track AVphp). The asphalt almost immediately finishes and we climb on dirt road to a fork where we keep on climbing, to the left.
We reach a reservoir of the aqueduct and we continue on the path that climbs with steep and not cycle tracts.
The fatiguing ascent finishes to the beautiful Possanghi fortress (km 1,2).
We revolve the fortress and we follow the comfort and wide path that reaches an intersection (km 2,6). We continue right on the trail sign and, overcoming some steep tracts, we reach another intersection (km 3,6) where we go rights again.
With a steep ascent we reach the summit and, with some ups and downs, we go out on the provincial road in the place Colla dei Boschetti (km 4,1).
To here we have followed contrarily the itinerary 21. We cross the road and we take the wide opposite dirt road.
We constantly follow the dirt road that climbs with some ample hairpin bend. We neglect the deviations and we reach a fork (km 6,4) among two equivalent roads where we go to the left.
The road slightly goes down and finally climbs to the church of the Madonna of the Snow to the Gates (km 7,5).
Gradient: 570
Cycle: 92%
Asphalt: -%.
Observations:
Varying 28.1:
Practicable only in descent, frequented by the freeriderses that they climb by car to the feet of the fortress.
We return to the fork among two equivalent roads and we still continue on the itinerary of ascent for hundred meters. To the right it begins a path that we take.
With some light ups and downs we reach the great fortress (km 0,3) and we go down for reaching the road of access. At the first hairpin bend (km 0,5) we take the evident trace left by the bikes.
We quickly go down in the wood, overcoming some steep descents and we go out on the dirt road, in correspondence of an hairpin bend (km 0,7).
We continue to the right on the path that goes down in the forest. There are no trail sign but the furrows of the wheels they don't allow errors of layout.
The descent exactly reaches the Colla dei Boschetti (km 1,6).

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.