Percorsi mtb in Val Tanaro
Itinerario 04
Traversata Battifollo - Colle Pratorotondo

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 9/2007 connessione
Punto di partenza: Battifollo
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 17 e dall'itinerario 60.
Itinerario.
Dalla piazza della chiesa di Battifollo seguiamo la strada provinciale in direzione est, passiamo di fronte al municipio e raggiungiamo una piazza (km 0,4) dove prendiamo la strada che va verso sud: via S. Anna.
Il tratto asfaltato termina sotto alla cappella di S. Anna. Poco più avanti incontriamo un pilone votivo (km 1) dove andiamo a destra su ottima strada sterrata.
Incontriamo un bivio dove saliamo a sinistra (da destra itinerario 33) e teniamo la destra al bivio successivo (km 1,8).
Proseguiamo in moderata salita evitando le strade laterali poi, con qualche tratto un po' più ripido, raggiungiamo una spalla e scendiamo.
Raggiungiamo il Colle della Crocetta (km 3,5) dove lasciamo la strada che prosegue (itinerario 34) e svoltiamo a sinistra.
Dopo pochi metri di discesa svoltiamo a destra in una strada pianeggiante abbandonando la strada che scende a Bagnasco (itinerario 34). Dopo poco la strada inizia a salire e porta ad un bivio dove svoltiamo a destra.
Superiamo alcuni tornanti ed usciamo tra i prati nei pressi di un pilone votivo (km 5). La strada prosegue in discesa a destra ma noi andiamo diritti salendo per la massima pendenza attraverso una zona umida.
Superato un tornante usciamo sul panoramico crinale. Una discesa ci porta d una pala eolica dove inizia uno stradone che ha distrutto l'ambiente naturale ed arriviamo alla chiesetta di San Giacomo (km 6,6) dove incontriamo la strada asfaltata che sale da Viola (a sinistra variante 4.3).
Al di là della strada prosegue lo sterratone che segue sempre il crinale. Superiamo due pale eoliche e raggiungiamo un quadrivio dove proseguiamo diritti.
Al bivio che segue di qualche decina di metri (km 7,8) svoltiamo invece a destra ed affrontiamo la salita.
Arriviamo ad un ampio slargo nel bosco (km 9,4) e qui svoltiamo a destra per superare un tratto piuttosto ripido.
La salita prosegue alternando lunghe diagonali e tornanti.
Ormai fuori dal bosco incontriamo qualche rampa ripida e dissestata che può costringere a scendere di sella. Superiamo una spalla ed iniziamo a scendere arrivando in breve all'ampio prato del colle (km 13,4).
Dislivello: 770 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 6%
Osservazioni: Al colle incontriamo gli itinerari 2, 3 e 31 possiamo quindi andare a Viola, a Deversi, a Garessio 2000 o al Mindino.
Variante 4.3.
Al colle di S.Giacomo svoltiamo a sinistra e seguiamo la strada asfaltata in leggera discesa.
Dopo km 2,7 incontriamo a destra una strada sterrata che sale nei prati.
Saliamo affrontando una serie di tornanti, poi entriamo nel bosco e la pendenza diminuisce. Proseguiamo lungamente ed arriviamo ad incrociare un'ampia strada sterrata (km 5,3) che seguiamo a destra. Saliamo e raggiungiamo un incrocio dove troviamo la strada che sale da Deversi (km 6,5). In comune con l´itinerario 3 proseguiamo la salita fino al Colle (km 8).
Variante 4.4.
Dalla piazza di Battifollo prendiamo la stradina asfaltata che sale a destra di via S. Anna. Al termine della salita asfaltata svoltiamo a sinistra e saliamo sul panoramico crinale. Proseguiamo per scendere alla chiesetta di S.Anna. Una breve discesa ci porta ad incrociare l´itinerario principale (km 1,4).


mappa  foto  foto  foto  foto  foto  foto  foto  gps

Cross Battifollo - Pratorotondo

Updating:
5/2002
Start point: Battifollo
How to arrive: The village is reached by the itinerary 17 and by the itinerary 60.
Itinerary.
From the square near the castle, descriptive poster for hiking, the road that goes toward south we take: street S.Anna.
The asphalt tract finishes under the chapel of S. Anna. A little anymore before we meet a votive pillar (km 1) where we go to the right on good dirt road.
We meet a fork where climb to the left (from the right itinerary 33). We continue in moderate slope avoiding the side roads, with some tract rather steep we reach a shoulder and we go down.
We reach the Pass of the Crocetta (km 3,5) where we leave the road that continues (itinerary 34) and we turn to the left.
After few meters of descent we turn to the right in a level road. Later few the road begins to climb and leads to a fork where we turn to the right.
We get over some hairping curves and we go out among the lawns near a votive pillar (km 5,2). The road continues to the right in descent but we go straight on rising on the maximum inclination through a damp zone.
Passed a hairping curve we go out on the panoramic ridge. We continue meeting some tracts in descent and we reach the ruins of the church of S.Giacomo (km 7) where we meet the asphalt road that from Viola climbs (to the left varying 4.3).
Beyond the road continues the dirt one that always follows the ridge. We reach an intersection where we go straight on.
At the following fork (km 8,2) we turn to the right instead and we face the slope.
We arrive to a square in the wood (km 9,7) and we turn to the right here to get over a rather steep tract.
The slope continues alternating long diagonals and hairping curves.
By now in the wood we meet some steep and ruined slope that it is able to force to go down of saddle. We get over a shoulder and we begin to go down reaching the ample lawn of the pass in short (km 13,6).
Gradient: 770 ms.
On saddle: 99,5%
Observations: At the pass we meet the itineraries 2 and 3, we are able then to go to Viola, to Deversi, to Garessio 2000 or to Mindino
Varying 4.3:
At the Pass of S.Giacomo we turn to the left and we follow the asphalt road in light descent.
After km 2,7 we meet to the right a dirt road that rises in the lawns.
We rise immediately facing a steep and ruined tract, then we enter the wood and the inclination decreases. We longly continue and we arrive to cross an ample dirt road (km 5,3) that we follow to the right. We rise and we reach an intersection where we find the road that rises from Deversi (km 6,5). In common with the itinerary 3 we continue the slope up to the Pass (km 8).
Varying 4.4:
From the square of Battifollo we take the narrow asphalt road that rises to the right of street S. Anna. At the end of the asphalted slope we turn to the left and rise on the panoramic ridge. We continue to going down to the small church of S.Anna. A short descent brings us to cross the main itinerary (km 1,4).

Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.